Il Comune > Uffici Comunali

Archivio

L’Archivio è l’insieme ordinato degli atti di un individuo o di un ente, che rispecchiano la vita durante tutta la sua attività, e che si conservano per scopi amministrativi, politici, sociali e di testimonianza storica. Per Archivio si intende anche il luogo fisico in cui i documenti sono conservati.
L’archivio comunale è soggetto al regime del demanio pubblico ed i singoli documenti sono inalienabili.

Descrizione del servizio
L’Archivio comunale è diviso in tre sezioni:
- Archivio corrente, i cui atti riguardano affari in corso;
- Archivio di deposito, i cui atti riguardano gli affari esauriti;
- Archivio storico che comprende gli atti ed i documenti relativi ad affari esauriti da oltre 40 anni, la cui consultazione è di prevalente interesse storico.
Strumento indispensabile per la consultazione dell’archivio è l’inventario.

Tutti i cittadini possono accedere agli atti depositati in archivio secondo le modalità prescritte dalla legge e dal Regolamento comunale per l’accesso agli atti.

Ricordiamo che Il BURL è consultabile gratuitamente sul sito:

http://www.consultazioniburl.servizirl.it/ConsultazioneBurl/ElencoBurl

e le Gazzette Ufficiali degli ultimi 60 giorni sono consultabili sul sito www.ipzs.it

Normativa di riferimento
D.P.R. 30 settembre 1963, n. 1409, artt. 30 e successive modificazioni; D.P.R. 445/2000.
Particolarmente utile, dopo l’abrogazione del TULCP del 1934 e del relativo Regolamento del 1911 da parte della Legge 142/90, risulta la circolare del Ministero dell’Interno del 1° marzo 1897, n. 17100-2 che, a oltre un secolo di distanza, detta norme semplici e collaudatissime sia sulla tenuta del protocollo che dell’Archivio comunali.

Ente competente Comune di Cinisello Balsamo
Dirigente Stefano Polenghi
Ufficio Archivio
Referente Pasquale Senatore
Indirizzo Piazza Confalonieri, 6
Riceve solo su appuntamento lunedì, martedì e giovedì:

9.00 - 12.00 / 14.00 - 16.00;

mercoledì: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 18.20;

venerdì: 9.00 - 12.00

Per fissare un appuntamento Tel. 0266023.252 - 339

L’Archivio è l’insieme ordinato degli atti di un individuo o di un ente, che rispecchiano la vita durante tutta la sua attività, e che si conservano per scopi amministrativi, politici, sociali e di testimonianza storica. Per Archivio si intende anche il luogo fisico in cui i documenti sono conservati.
L’archivio comunale è soggetto al regime del demanio pubblico ed i singoli documenti sono inalienabili.

Descrizione del servizio
L’Archivio comunale è diviso in tre sezioni:
- Archivio corrente, i cui atti riguardano affari in corso;
- Archivio di deposito, i cui atti riguardano gli affari esauriti;
- Archivio storico che comprende gli atti ed i documenti relativi ad affari esauriti da oltre 40 anni, la cui consultazione è di prevalente interesse storico.
Strumento indispensabile per la consultazione dell’archivio è l’inventario.

Tutti i cittadini possono accedere agli atti depositati in archivio secondo le modalità prescritte dalla legge e dal Regolamento comunale per l’accesso agli atti.

Ricordiamo che Il BURL è consultabile gratuitamente sul sito:

http://www.consultazioniburl.servizirl.it/ConsultazioneBurl/ElencoBurl

e le Gazzette Ufficiali degli ultimi 60 giorni sono consultabili sul sito www.ipzs.it

Normativa di riferimento
D.P.R. 30 settembre 1963, n. 1409, artt. 30 e successive modificazioni; D.P.R. 445/2000.
Particolarmente utile, dopo l’abrogazione del TULCP del 1934 e del relativo Regolamento del 1911 da parte della Legge 142/90, risulta la circolare del Ministero dell’Interno del 1° marzo 1897, n. 17100-2 che, a oltre un secolo di distanza, detta norme semplici e collaudatissime sia sulla tenuta del protocollo che dell’Archivio comunali.

  • Via XXV aprile, 4 20092 Cinisello Balsamo

    Centralino 02660231

    info@comune.cinisello-balsamo.mi.it
    comune.cinisellobalsamo@pec.regione.lombardia.it

    Codice Fiscale 01971350150
    Partita Iva 00727780967
    Codice Catastale: C707

    Sito registrato al Tribunale di Monza n. 2022